Header Ads

Arteria "No Way Out"

Full-length, Self-released, 2011
Genere: Hard-Core-Punk
 
Gli Arteria con questo “No Way Out“ ci propongono nove tracce di sano hardcore ottantiano. Per fortuna questo genere in Italia non si è ancora spento, anzi, quando il testimone passa nelle mani della nuova ondata, mi sento rassicurato.

Non siamo davanti ai soliti cloni: questi ragazzi hanno imparato il vero spirito hardcore, creando un suono cattivo, riformando un' atmosfera aggressiva che gli amanti del genere non potranno dispprezzare.
Questo è il primo impatto che fanno gli Arteria, quartetto vicentino con un nome anni ottanta/novanta e che produce un disco che, oltre ad avere del HC al suo interno, ha anche influenze metal caratterizzate da una batteria veloce, da una chitarra "thrash", da un basso grezzo e da una voce isterica e accattivante. Insomma, nove brani compatti che travolgono dall'inizio alla fine. L’attitudine degli Arteria si può riassumere in brani come “La fine”, “No way out”, l’iniziale “Comandato”, “Costituzione” e soprattutto “Ne vale la pena?”.

I testi sono rigorosamente in italiano, focalizzati sulla protesta e sul tormento nei confronti della società d'oggi che, però, risultano a tratti poco chiari all' ascoltatore, ma sicuramente d'impatto se uniti alla chitarra. Esempio e' "Macerie", caratterizzata anche da alcuni screaming.
In conclusione direi che giustamente è molto meglio riprendere i classici del passato e rielaborarli che azzardare novità che poi si rivelano grossolane o inutili.
Un ascolto è decisamente consigliato.

Recensore: Ben
VOTO:72

Tracklist:
01 . Comandato
02 . Costituzione
03 . Adrenalina
04 . Macerie
05 . Ne vale la pena
06 . La fine
07 . Circolo continuo
08 . Menti compromesse
09 . No way out

Nessun commento

Powered by Blogger.