Header Ads

Deathstorm “As Death Awakes”

Full-length, I Hate, 2013
Genere: Thrash Metal 

Un bel tuffo nel passato questi Deathstorm! Chiunque ami il thrash europeo e in particolare i primi Kreator, non potrà non apprezzare anche questo primo capitolo di questi giovani austriaci, che arriva dopo un EP e uno split con gli agguerriti Terrorama. E l’ombra dei Kreator è pesante, quanto quella di altre band che si sono ispirate agli autori di pietre miliari come "Pleasure To Kill" e "Terribile Certainty".
In particolare, la proposta dei Deathstorm è associabile anche ad un’altra band che ha avuto vita breve ma intensa, ovvero gli Hypnosia. Infatti qui è tutto portato ad un livello estremo, soprattutto per la velocità di esecuzione, che non molla mai durante l’arco di questi trentacinque minuti. 

Tra riff al fulmicotone e strilli laceranti, i Nostri portano a casa un bottino di tutto rispetto, senza effetti pirotecnici ma con molta concretezza. Tutte le canzoni seguono cliché già battuti molte volte, ma nonostante questo la musica di questo combo colpisce duro, senza troppi complimenti. Tra gli episodi migliori citerei la opener “Awakening of the Dead”, vera dichiarazione di guerra per quello che succederà nelle seguenti tracce, e poi altre rasoiate come “Nihilistic Delision” e la conclusiva “Rest”, forse l’unica canzone che mette un po’ in secondo piano il fattore velocità, perlomeno nella parte iniziale, ma che poi si evolve con una brutalità inaudita, salvo qualche decelerazione dai toni neri e aspri.

Quando si hanno davanti dischi di questo genere credo che non si debba ragionarci troppo. Si inserisce il cd nel lettore e si sbatte la testa. Le canzoni presentano certo una band anche discretamente preparata sotto l’aspetto tecnico-compositivo, ma qui dentro la parola “compromesso” è pari ad una eresia. Attitudine total old school, bastardaggine e devastazione sono offerte a palate senza troppi complimenti. 
Prendere o lasciare, il thrash metal è anche questo, anzi soprattutto.

Recensore: Sergio Vinci “Kosmos Reversum”
Voto: 72/100


Tracklist:
1. Awakening of the Dead 03:49
2. Red Blood Spillage 03:27
3. Prepare for the Slaughter 03:20
4. Await the Edged Blades 06:07
5. Nihilistic Delusion 04:33
6. Visions of Death 03:05
7. Nebelhexe 05:56 instrumental
8. Rest 05:19

DURATA TOTALE:   35:36

Nessun commento

Powered by Blogger.