Header Ads

GABRIELS "Fist of the Seven Stars - Act 3: Nanto Chaos" (Recensione)


Full-length, Diamonds Prod.
(2020)

Gabriels è un pianista/tastierista e compositore italiano con un bagaglio Classico/Sinfonico e Metal. Questo per fissare in calce subito di cosa e di chi stiamo parlando. Il disco in questione si avvale di molti "collaboratori", e siamo al cospetto di una metal opera che narra delle gesta di Ken Shiro, famoso personaggio che abbiamo conosciuto nella famosa serie di cartoni animati, ma anche come manga (fumetto giapponese, come lo è il personaggio stesso narrato), e rappresentato anche in diversi film. 

Il disco in questione si dipana tra power metal melodico e progressive, e il denominatore comune del disco è l'ottima tecnica che viene a galla ascoltando ogni singolo episodio dell'album, e che alza di molto le qualità del prodotto in questione. Inutile dire che il nostro Gabriele Crisafulli si rende protagonista di progressioni di tastiera davvero eccellenti, ma allo stesso tempo non offusca il lavoro degli altri strumenti, facendo della sua tecnica personale un qualcosa di prezioso ma non invadente. Infatti il suo è un meticoloso lavoro di arrangiamento dei brani, di arricchimento e di spinta verso territori affini alla musica classica e sinfonica, che è poi il territorio da cui il musicista proviene.

Abbiamo delle autentiche perle di hard rock progressivo e melodico come Treason Star, Fight for Her Love, Dying for Your Love, Secret of the Phoenix, Pyramid of Dictator, e queste sono le canzoni che mi sono rimaste più impresse, ma essendo un concept avrebbe più senso ascoltare tutto l'album e lasciarsi trasportare dalla contagiosa melodia e pathos di tutta l'opera, magari pensando proprio al personaggio favoloso trattato nelle liriche. Questo è un viaggio strumentale che riesce a coniugare ispirazione, tecnica e melodia in modo esemplare, e se lo ascolterete credo che sarete d'accordo con me. Un buonissimo album che si sforza anche di proporre musica non banale, e che quindi ha bisogno di qualche ascolto per essere apprezzato appieno.

Recensore: Paolo "Iron Fist" Mazzaferro
Voto: 8/10

Tracklist:

1. Three Days Of Life
2. The Mark
3. Treason Star
4. Rebirth By Three Days Of Life
5. Fight For Her Love
6. Dying For Her Love
7. Deathnight
8. Confrontation
9. Secret Of Phoenix
10. Pyramid Of Dictator
11. Ai Wo Toridomose (bonus track)

Line-up:
Wild Steel “Ken” – voce
Jo Lombardo “Rey” – voce
Tommy Johansson “Shu” – voce
Ivan Drake “Juda” – voce
Dario Grillo “Toky” – voce
Antonio Pecere “Raoul” – voce
Rachel Iron Lungs “Mamiya” – voce
David Akesson “Sauzer” – voce
Gabriels Soldati – voce
Andrew Spane – chitarra
Tommy Johansson – chitarra
Frank Caruso – chitarra
Stefano Filoramo – chitarra
Antonello Giliberto – chitarra
Tommy Vitaly – chitarra
Dario Beretta – chitarra
Angelo Mazzeo – chitarra
Luigi De Blasio – chitarra
Gabriels – tastiere, piano, voce
Dino Fiorenza – basso
Beto Vazquez – basso
Adrian Hansen – basso
Fabiano Andreacchio – basso
Alberto Rigoni – basso
Roberto Giovinazzo – basso
Mike Vader – batteria
Mattia Stancioiu – batteria
Michele Sanna – batteria
Giovanni Maucieri – batteria
Simone Alberti – batteria
Brantley Rogers – batteria

LINKS:

Nessun commento

Powered by Blogger.