METAL CHURCH - il nuovo album "Damned If You Do"


I veterani della west coast, METAL CHURCH, pubblicheranno il loro dodicesimo album in studio "Damned If You Do" su Nuclear Blast Records il 7 Dicembre, 2018 (Rat Pak Records/America & King Records/Giappone). L'ultima uscita è stato il successore del loro acclamato album del 2016 "XI", che ha visto il ritorno del leggendario frontman Mike Howe. "Damned If You Do" è un incrocio tra l'iconico "Blessing In Disguise" e "The Human Factor". Questa nuova proposta include dieci canzoni di grande carica, influenzate dal metal classico, che riprendono un sound che ha permesso alla band di mantenere una solida fanbase per oltre tre decenni. 

Kurdt Vanderhoof commenta, "Sento che questo album sia una conferma di cosa sono sempre stati i METAL CHURCH. Un disco di metal old-school, forte e aggressivo, che mantiene allo stesso tempo un livello di musicalità e sensibilità melodiche."

"Damned If You Do" presenta anche il nuovo batterista Stet Howland (ex-W.A.S.P./Lita Ford). Stet arrivò in un primo momento dopo la separazione dallo storico batterista Jeff Plate, ma poco dopo essere entrato nella band gli fu diagnosticato un linfoma diffuso a grandi cellule B. Miracolosamente, le sue cure contro l'aggressivo linfoma non Hodgkin hanno funzionato e Stet ha potuto iniziare a registrare il nuovo disco.

Parlando del nuovo album Stet Howland commenta, "Dal primo minuto in cui abbiamo iniziato a incidere questo nuovo CD, ho avuto la sensazione sarebbe diventato qualcosa di speciale. Sapevo che avrei dato il meglio per portare la mia migliore performance possibile alla batteria, non solo per pareggiare gli alti standard dei passati batteristi dei METAL CHURCH, ma anche perchè questo è il mio primo disco dopo la malattia. Sono molto felice per tutto ciò che riguarda l'album, belle canzoni, grandi performance, ottima produzione, in generale un grande CD! Lo adoro!"

"Damned If You Do" è qualcosa di unico e speciale. Le canzoni sono potenti, precise, e la visione musicale dei METAL CHURCH è unificata. Dalla inquietante traccia d'apertura 'Damned If You Do' alla dura traccia finale 'The War Electric', questo nuovo album interesserà tutti i fan dei primi anni della band e ne acquisirà di nuovi. Canzoni come 'By The Numbers', 'Guillotine' e 'The Black Things' diventeranno subito le favorite!

Mike Howe commenta: "Sono molto emozionato per questa nuova uscita. E' andato tutto meglio di come avessimo immaginato. E' una bellissima sensazione lavorare duramente su un progetto musicale mettendoci il proprio cuore e sperando di poterne poi andare fiero. Lo sto ascoltando ogni giorno e lo adoro! Spero anche i nostri fan!" 

"Damned If You Do" - Track Listing:
Damned If You Do
The Black Things
By The Numbers
Revolution Underway
Guillotine
Rot Away
Into The Fold
Monkey Finger
Out Of Balance
The War Electric


I METAL CHURCH sono:
Mike Howe | voce
Kurdt Vanderhoof | chitarra
Stet Howland | batteria
Steve Unger | basso
Rick Van Zandt | chitarra


Maggiori info:


Nessun commento