PUNKREAS - sabato 8 settembre, protagonisti del ROCK IN LAMA FESTIVAL


La storia del rock italiano, l’eccellenza dei prodotti del territorio, le bellezze del parco naturale regionale Lama Balice. La prima edizione del festival ROCK IN LAMA, organizzato da Testudo Eventi e dall’associazione Dark Slide Bitonto, è basato su solide fondamenta. La valorizzazione del territorio del Parco di Lama Balice attraverso una giornata all’insegna della musica rock, di degustazione di prodotti tipici locali, in primis l’olio extravergine di oliva bitontino e visite guidate all’interno del parco. Ospiti d’onore sul palco di ROCK IN LAMA sabato 8 settembre (dalle 16, ticket 5 euro +dp, prevendite disponibili su Vivaticket, info darkslidebitonto@gmail.com o sulla pagina facebook di Testudo Eventi) nello spazio open air nei pressi della Piscina Comunale di Bitonto sarà una band che ha fatto la storiadelpunk-rock all’italiana: i PUNKREAS.

Una proposta musicale chiara e precisa dal 1988, una sconfinata attività live alla quale si è accompagnata una copiosa produzione discografica (in media un album ogni due anni) che fa da contraltare ad una stabilità nella formazione della band, poco consueta nell’ambito del rock con due soli cambi in quasi trent’anni di carriera: i PUNKREAS oggi sono Cippa (voce), Paletta (basso elettrico), Noyse (chitarra elettrica), Gagno (batteria) e Endriù (chitarra elettrica). Da Isterico (1990) a United Rumor of Punkreas (1992), da Paranoia e potere (1995) a Elettrodomestico (1997), negli anni ’90 la formazione milanese costruisce la propria identità fatta di sonorità grezze e furenti che rivelano peraltro una tecnica eccellente ed una creatività - soprattutto nei testi - fuori dal comune, una formula con cui travolgerà i palchi di tutta Italia sempre con invidiabile energia.

A marzo 2018, a due anni da “Il lato ruvido”, i Punkreas hanno pubblicato il nuovo ep “Inequilibrio” (Garrincha Dischi), anticipato dai due singoli Fermati e Respira e U-Soli accompagnati da bellissimi videoclip a cura di Paolo Santamaria e Muse-X, il primo capitolo di un progetto per celebrare i 30 anni di carriera, un lungo viaggio iniziato a Parabiago, nel milanese che avrà come seconda tappa l'uscita di un secondo EP nei presentato entro la fine dell'anno. In apertura, si alterneranno sul palco di ROCK IN LAMA gli abruzzesi Zippo attivi dal 2004 sui palchi italiani ed europei, i bitontini Anuseye che possono vantare un'esperienza ventennale nella scena psychedelic rock, i tarantini Suddisorder, i barlettani The Big South Market, i baresi The Apulian Blues Foundation, il power trio punk-rock Pornoisericostituitosi nel 2018 dopo anni di progetti solisti e i Never say mullet.

L'intera area sarà allestita con stand degustativi e un mercatino dell'artigianato oltre all'area food&drink. I concerti avranno inizio alle 16 e i ticket sono già disponibili nelcircuito Vivaticket e su www.vivaticket.it al costo di 5 euro + 1 (ddp).ROCKINLAMA è l’approdo di un lungo percorso fatto di concerti, eventi e manifestazioni volte alla valorizzazione del territorio di Bitonto iniziato a giugno 2018, comprese le escursioni alla scoperta del Parco Lama Balice domenica 2 settembre (costo 3 euro, in collaborazione con Fare Verde Bitonto, Fabers SLOW SUD Tour Operator, info e prenotazioni con una mail a escursionerock@gmail.com) con l'archeologo Michele Sicolo, Centro d'Arte 89 e famiglia Robles.

Qui il video trailer del Rock in Lama Festival: https://www.facebook.com/TestudoEventi/videos/963730673819818/


Sabato 8 settembre @Piscina Comunale, Bitonto (via Capitano Nicola Piacente 13)

ROCK IN LAMA: Punkreas, in apertura Zippo, Anuseye, Suddisorder, The Big South Market, The Apulian Blues Foundation, Pornoise, Never Say Mullet


ticket: 5 euro +dp, prevendite disponibili su Vivaticket


Info: darkslidebitonto@gmail.com o sulla pagina facebook di Testudo Eventi (https://www.facebook.com/TestudoEventi)

Nessun commento