BEHEMOTH – parlano della copertina e dell’artwork


Il mastermind dei BEHEMOTH Nergal dichiara: "Va oltre alla musica. È più di semplice musica. Più di semplice black metal" e parla della copertina e dell’artwork nella seconda parte della serie di intervista dedicate a “ILYAYD”.


Nel primo episodio si parla invece di 'God=Dog': https://youtu.be/pxmijeqkFiU

Prodotto dai membri del gruppo stesso, con la batteria co-prodotta Daniel Bergstrand (MESHUGGAH, IN FLAMES), il mixaggio del disco di Matt Hyde (SLAYER, CHILDREN OF BODOM) e la masterizzazione di Tom Baker (NINE INCH NAILS, MARILYN MANSON) con la presenza di un’orchestra polacca di diciassette elementi arrangiata da Jan Stoklosa, “I Loved You At Your Darkest” può essere pre-ordinato in digitale su http://behemoth.lnk.to/ILYAYD,dove può essere visto anche il video di ‘God = Dog’ (diretto da Grupa 13 / http://www.grupa13.com).

I pre-ordini dell’album in diversi formati fisici e l’esclusivo picture disc 7″ ‘God = Dog’ sono attivi qui: http://nblast.de/BehemothILYAYD

“I Loved You at Your Darkest” tracklist
01. Solve
02. Wolves ov Siberia
03. God = Dog
04. Ecclesia Diabolica Catholica
05. Bartzabel
06. If Crucifixion Was Not Enough...
07. Angelvs XIII
08. Sabbath Mater
09. Havohej Pantocrator
10. Rom 5:8
11. We Are the Next 1000 Years
12. Coagvla

“Non potrebbe essere più blasfemo di così”, ecco come il mastermind dei BEHEMOTH mastermind Nergal definisce il titolo dell’undicesimo album in studio “I Loved You At Your Darkest”, in uscita il 5 ottobre su Nuclear Blast(Europa) / Metal Blade Records (Nord America). Anche se potrebbe stridere un po’ per una band black metal — soprattutto se il precedente album si intitolava “The Satanist”— la sua origine sorprenderà più delle parole stesse. “È un versetto della Bibbia”, svela Nergal. “È una frase di Gesù Cristo stesso. Per i BEHEMOTH utilizzarlo alla base del proprio disco è un sacrilegio portato all’estremo”.

Una schiacciante salva di maestosità black metal piena di riff infernali, cannonate di tamburi tonanti e cori liturgici in ascesa che ricordano il classico cinema horror. “I Loved You At Your Darkest” è un disco più dinamico. È estremo e radicale da un lato, ma è anche più orientato al rock rispetto a qualsiasi altro lavoro dei BEHEMOTH.

A ottobre e novembere, i BEHEMOTH saranno in tour in Nord America come headliner dell’“Ecclesia Diabolica America 2018 e.v.” tour, con ospiti speciali gli AT THE GATES e i WOLVES IN THE THRONE ROOM. Questo imperdibile tour farà anche il suo arrivo in Europa a gennaio e febbraio 2019.
I biglietti sono disponibili qui www.nuclearblast.de

BEHEMOTH 
Sept. 9 – Lodz, Poland – Summer Dying Loud

BEHEMOTH “Ecclesia Diabolica Evropa 2019 e.v.” 
con AT THE GATES, WOLVES IN THE THRONE ROOM
Jan. 10 – Frankfurt, Germany – Batschkapp
Jan. 11 – Munich, Germany – Tonhalle
Jan. 13 – Vienna, Austria – Arena
Jan. 15 – Zurich, Switzerland – Komplex 457
Jan. 16 – Milano, Italy – Alcatraz
Jan. 17 – Lyon, France – Le Transbordeur
Jan. 18 – Barcelona, Spain – Razzmatazz
Jan. 19 – Madrid, Spain – La Riviera
Jan. 21 – Toulouse, France – Le Bikini
Jan. 22 – Paris, France – Bataclan
Jan. 23 – Oberhausen, Germany – Turbinenhalle 
Jan. 24 – Berlin, Germany – Huxleys
Jan. 25 – Copenhagen, Denmark – Vega
Jan. 26 – Stockholm, Sweden – Annexet
Jan. 29 – Helsinki, Finland – The Circus
Jan. 30 – Tampere, Finland – Pakkahuone
Feb. 1 – Hamburg, Germany – Grosse Freiheit 36
Feb. 4 – Esch-sur-Alzette, Luxembourg – Rockhal
Feb. 6 – Bristol, UK – Motion
Feb. 7 – Birmingham, UK – O2 Institute
Feb. 8 – London, UK – O2 Forum Kentish Town
Feb. 9 – Manchester, UK – O2 Ritz
Feb. 10 – Dublin, Ireland – Vicar Street
Feb. 11 – Glasgow, UK – QM Union

BEHEMOTH line-up:
Nergal – voce & chitarra
Orion – basso & voce 
Inferno – batteria & percussioni

BEHEMOTH online:


Nessun commento