DOWN THE STONE: "POKER FACE" (COVER LADY GAGA) è il nuovo singolo e video


"POKER FACE" (Cover Lady Gaga) è il nuovo singolo e video

Guarda il video su you tube
https://youtu.be/9PuyFE4vtog

Spotify:https://open.spotify.com/track/721UBthjR6qhFVcXQsxNyh?si=Njfz5dRwRImUIf-Xmjbr6Q
Itunes: https://itunes.apple.com/it/album/poker-face/1188019226?i=1188020054

È on line da oggi, venerdì 29 giugno, il videoclip di "Poker Face", cover di Lady Gaga firmata Down the Stone e terzo singolo estratto dall'album LIFE, full length di esordio della band alternative metal milanese.
Il brano, ultima traccia del disco prodotto e arrangiato da Marco Barusso (BRX Studio Milano), è una rivisitazione della celebre hit pop, riplasmata dal sound vigoroso del combo rock lombardo.

«Volevamo confrontarci con un brano pop famoso e provare a farlo "nostro", così abbiamo scelto una cover di Lady Gaga, perché alcune delle sue canzoni possono essere tranquillamente adattate al metal- dichiara la band- Spesso si pensa alla musica in termini di "genere", ma è fuorviante, del resto è un atteggiamento che adottiamo anche nella vita, siamo troppo abituati a dare etichette e a classificare tutto».
I Down the Stone hanno affrontato la sfida con ironia anche nella realizzazione del video di "Poker Face", diretto da Marco Barbieri in una location insolita e con un cast "d'eccezione". Oltre ai volti di Lorenzo Ricci (Voce), Giordano Conti(Chitarra), Fabio Catozzi (batteria) e Lorenzo Grassi (basso), nel videoclip compaiono infatti gli anziani frequentatori del Circolo The Family di Albizzate (VA), «Coloro che hanno giocato la vera partita a poker e, bene o male, stanno ancora giocando la loro mano» spiega Lorenzo Ricci. E aggiunge «questo video, in fondo, vuole essere anche un'esortazione a non prendersi troppo sul serio».
I Down the Stone sono attualmente impegnati nella lavorazione del nuovo album. Nel frattempo proseguono la loro attività live che prevede la presenza sul palco diGary D'Eramo (Node) come prima chitarra ad interim, in sostituzione di Giordano Conti.

Prossime date live:
7 luglio 2018 - Grave Party, Gaggiano
13 luglio 2018 - Diabhall Fest, Pogliano Milanese


BIO
I Down the Stone nascono nel 2013 dall'incontro tra Lorenzo Ricci (chitarra e voce), Giordano Conti (chitarra), Lorenzo Grassi (basso) e Fabio Catozzi (batteria).

Nel dicembre 2013 pubblicano il loro primo EP "Metamorphosis", registrato al Frequenze Studio di Monza, decretando la nascita dello "Stone's sound", un rock moderno e potente con contaminazioni del miglior rock/metal del passato. L'EP riceve un'accoglienza positiva che porta i Down the Stone a esibirsi su tutti i palchi e nelle rassegne più importanti della scena milanese, con circa trenta date live in un solo anno. A giugno del 2014, durante un concerto al Legend Club di Milano, vengono notati da Marco Barusso, il quale gli offre l'opportunità di produrre il primo full album "Life". A giugno del 2016 viene lanciato "Walking in my Shoes", primo singolo estratto dal disco e il 16 dicembre 2016 viene ufficialmente pubblicato "Life", primo full length della band. Il disco ottiene un'ottima accoglienza, sia in Italia che all'estero (con recensioni e passaggi radiofonici in vari Paesi) e il tour di Life porta i Down the Stone a esibirsi su numerosi palchi del nord Italia. Il 19 aprile del 2017 viene pubblicato il nuovo singolo e videoclip "Hate Me", seconda traccia estratta dall'album. Con la release del singolo, i Down the Stone annunciano il lancio sul mercato discografico con Artist First, il più noto distributore indipendente italiano. A ottobre del 2017 la band viene selezionata come finalista al Meta Rock Contest, concorso per gruppi emergenti organizzato da As Rugby Milano e a novembre dello stesso anno i Down the Stone si aggiudicano la vittoria del BAND CONTEST di Classic Rock, storica rivista musicale italiana.

Crediti
Poker Face
(Written by GERMANOTTA STEFANI, KHAYAT NADIR)

Registrato presso il BRX STUDIO MILANO da Marco Barusso e Dario Valentini
Mixato e masterizzato da Marco Barusso presso il BRX STUDIO MILANO
Prodotto e arrangiato da Marco Barusso e Down the Stone

Lorenzo "Lau" Ricci: Voce e chitarra
Giordano Conti: Chitarra e cori
Lorenzo "Abbo" Grassi: Basso e cori
Fabio "Hammer" Catozzi: batteria e cori

Additional musicians:
Marco Barusso: Programming and additional guitars
Luca Garufi: Keyboards and programming
Artwork: Ivano Tomba

Nessun commento