In Her Eye: i milanesi annunciano il nuovo album 'Change'


I milanesi In Her Eye annunciano un nuovo album e suoneranno al primo festival shoegaze italiano 'In A State Of Flux'
 
L'attesa tra i cultori del genere è montata da quando, il 7 gennaio, il batterista Aldo Bernuzzi è stato intervistato dall'inserto milanese del quotidiano La Repubblica, e ha accennato en passant ad un nuovo album in dirittura d'arrivo. Oggi i milanesi In Her Eye annunciano finalmente il nuovo lavoro, che si intitolerà 'Change' e uscirà il 1 giugno.
 
'Change' è dedicato al movimento, alla trasformazione.
Negli ultimi anni, i membri storici della band (Aldo Bernuzzi, Giuseppe Galotti e Stefano Schiavella) sono passati attraverso diverse “trasformazioni”: relazioni, nascite, filosofie di vita. Anche la formazione è cambiata: con l’entrata nella band di Raffaele Bocchetti (già Stella Diana), il suono classico degli In Her Eye si rielabora e si arricchisce di nuove sfumature. Questo scambio creativo ci riporta a quella scena nota come Italogaze; i cultori del genere stravedono per band come Be Forest, Stella Diana, Clustersun, Rev Rev Rev, e scoprono con piacere le molte altre band che animano la scena tricolore. Si è anche creato un certo spirito di squadra tra le band, molte delle quali, riunitesi nel Mutiny Collective, si mantengono costantemente in contatto per scambiarsi idee e organizzare eventi. Tra i più attivi nella scena sono proprio i milanesi In Her Eye, promotori del primo festival shoegaze italiano, In a State of Flux Fest.

La seconda edizione si terrà sul palco del circolo Ohibò a Milano il prossimo 4 maggio e la line-up vede Yellow Traffic Light, The Mystic Morning, In Her Eye e Novanta.
A proposito di collaborazioni, ’Change' vedrà anche la partecipazione di Antonia Chiara Ciancaglini (The Mystic Morning) alle armonie vocali.
In attesa di poter ascoltare le nuove tracce, ecco l'artwork di Rebecca Russo.

Nessun commento