MICHAEL SCHENKER FEST – “Resurrection” entra nelle classifiche di tutto il mondo!


L’attesissimo primo album di MICHAEL SCHENKER FEST intitolato “Resurrection”, coprodotto da Michael Voss-Schoen, è stato pubblicato il 2 marzo da Nuclear Blast. Oltre a Michael Schenker e ai tre cantanti di M.S.G. Gary Barden, Graham Bonnet e Robin McAuley, potrete ascoltare anche Doogie White (Michael Schenker’s TEMPLE OF ROCK) e musicisti come Steve Mann (chitarre, tastiere), Ted McKenna (batteria) e Chris Glen (basso). Ospiti speciali sono Kirk Hammett, Wayne Findlay e Michael Voss-Schoen.

Grazie alla fedelissima fanbase di Michael Schenker, il gruppo è entrato nelle classifiche di svariati paesi:

#10 Germania
#16 Austria
#16 Svizzera
#18 Giappone (#2 International)
#86 UK (#4 Rock, #9 Indie)
#163 Francia (#77 Physical)
#4 Svezia (Rock)
—–
#4 USA (Current Hard Music)
#23 USA (Top Current Rock)
#81 USA (Top Current Albums)
#71 Canada (Hard Music)

“Resurrection” è acquistabile in formato fisico (http://nblast.de/MSFResurrection) o digitale (http://nblast.de/MSFResurrection)

Il singolo 12′ “Warrior” (contenente ‘Warrior’ e ‘Heart And Soul’) è qui:
http://nblast.de/MSFHeartAndSoul

Altro su “Resurrection”:
‘Warrior’ OFFICIAL VIDEO:
https://www.youtube.com/watch?v=D2VtSdZHKbE
‘Heart And Soul’ OFFICIAL LYRIC VIDEO:
https://www.youtube.com/watch?v=2rJkc6jGTzg
‘Take Me To The Church’ GUITAR PLAYTHROUGH:
https://www.youtube.com/watch?v=boCx73KaeGs

Track Listing:

CD
01. Heart And Soul
02. Warrior
03. Take Me To The Church
04. Night Moods
05. The Girl With The Stars In Her Eyes
06. Everest
07. Messin’ Around
08. Time Knows When It’s Time
09. Anchors Away
10. Salvation
11. Livin’ A Life Worth Livin’
12. The Last Supper

Bonus DVD
01. Warrior (Video Clip)
02. Michael Schenker Fest – Documentation
03. Michael Schenker Fest – Interview
04. Michael Schenker Fest @ Loudpark 2017

Michael Schenker è uno dei più importanti chitarristi rock della storia della musica. Ha ipnotizzato la comunità rock dagli anni ’70 con il suo personalissimo modo di suonare la chitarra e ha contribuito non solo a classici degli SCORPIONS come ‘Lovedrive’, ‘Coast To Coast’ e ‘Holiday’, ma si è anche costruito un monumento durante il periodo negli UFO scrivendo hit tra le quali ‘Doctor Doctor’ e ‘Rock Bottom’. Il suo stile ha influenzato intere generazioni di chitarristi.
Nel lontano 1979, il “German Wunderkind” ha deciso di diventare il boss di se stesso. Ha fondato i MICHAEL SCHENKER GROUP aka M.S.G. e ha pubblicato i suoi capolavori “Assault Attack” e “Built To Destroy”, il live “One Night At Budokan” come anche le perle dei MCAULEY SCHENKER GROUP, “Perfect Timing” e “Save Yourself”. I M.S.G. sono diventati la casa di ottimi cantanti tra i quali Gary Barden, Graham Bonnet (ex RAINBOW ecc.) e Robin McAuley. Quei ragazzi facevano anche parte dei MICHAEL SCHENKER FEST, il cui show di Tokyo è stato pubblicato sotto forma di live CD, DVD e Blu-ray nel marzo scorso.

www.michaelschenkerhimself.com
www.facebook.com/michaelschenkerrocks
www.twitter.com/MW_Schenker
https://www.instagram.com/michaelschenkerrocks/
www.nuclearblast.de/michaelschenkerfest

Nessun commento