Daév presenta l'album alla RED Feltrinelli di Roma e da oggi è Just Discovered su MTV New Generation



Dopo il successo della preview su Fanpage.it da oggi - e per tutta la settimana - il video-singolo del brano "Boxes" di Daév è "Just Discovered" di MTV New Generation, la piattaforma di MTV Italia che da spazio ad artisti non ancora noti al grande pubblico.

http://newgeneration.mtv.it/artisti/daev/

Guarda il video a cura della regista Luisa Galdo
http://newgeneration.mtv.it/blog/12716/

"Boxes" è il primo singolo di Daèv estratto dal debut album "News from the Universe" prodotto dalla romana Twilight Music. Il disco è una miscela esplosiva che prende spunto dal rock anglosassone e americano passando per la black music e il cantautorato internazionale. La voce di Daév, all'anagrafe Davide Fusaro, è unica e originale nel variegato panorama italiano. Dalle sfumature infinite, acuta, suadente, quasi femminile eppure grintosa, viene accompagnata da un sound con arrangiamenti musicali ricchissimi che guardano ai Muse quanto a Jeff Buckley.

IN-STORE PER DAEV
E' fissata per Venerdi 9 Marzo la presentazione al pubblico di "News from the Universe".
Presso RED La Feltrinelli di via Tomacelli 23, Roma Daév incontra i fans per un firma-copie e dalle ore 19 presenterà i brani dell'album con un live set acustico.

Daév è un cantante versatile dalle incredibili capacità vocali ma anche fine ascoltatore che ha rielaborato in maniera del tutto personale il canovaccio rock. Da alcuni anni si è immerso completamente nel lavoro del suo primo album, in compagnia dei produttori Paolo e Pietro Micioni (già al banco mixer di Marina Rei, Niccolò Fabi, Neri per Caso e Tiromancino) e Massimo Zuccaroli (compositore per Giorgia e docente in Sound Engineering e Produzione Artistica Digitale nonché editore), scrivendo le 10 tracce che vanno a comporre l'album dal titolo "News from the Universe" disponibile sulle piattaforme Spotify, Amazon ed iTunes.

“News From the Universe" - ci racconta Daév - è una raccolta di brani che spazia tra sonorità che vanno dal rock al gospel, attingendo al cantautorato folk, alla world music e alla progressive. L’intimità degli strumenti acustici e della voce si contrappone costantemente alla spazialità degli elementi elettronici ed alla pluralità dei cori, con l’obiettivo di creare un ponte tra l’universo interiore e quello reale, tra un individuo alla ricerca di sé stesso e il pianeta terra, il luogo in cui è approdato senza volerlo, costretto dalla gravità, ma del quale finirà per sentirsi parte imprescindibile.

Daèv dal 2016 lavora con Massimo Zuccaroli, Paolo e Pietro Micioni che sotto etichetta discografica Twilight Music hanno prodotto i suoi brani inediti supportati della SIAE nell’ambito dell’iniziativa S’Illumina - Copia Privata per i giovani, per la cultura 2016. 

Nessun commento