INSIDE THE HOLE "Impressions"

Full-length, Logic Illogic Records
(2014)

Facendo il mio lavoro/hobby di recensore musicale, mi ritrovo tra le mani miriadi di dischi tutti uguali e talvolta brutti, però capitano dischi molto interessanti di band mai sentite prima e soprattutto di generi particolari che non ascolto abitualmente e "Impressions" degli Inside The Hole è uno di questi dischi. Un incrocio di hard rock/blues tipicamente anni '70 con una spruzzata di sound moderno che leviga il tutto donandogli un'aura di freschezza che rende il disco veramente godibile ed ottimo sotto ogni aspetto.

La band in questione proviene dalla Sicilia, terra che negli ultimi anni si sta dimostrando capace di sfornare ottimi musicisti in ogni ambito e gli Inside The Hole non sono da meno, sfoggiando capacità tecniche ottime e una grande padronanza del genere anche se c'è un abuso per quanto riguarda il wah wah.
Le tracce di cui si compone "Impressions" ricalcano gli stilemi tipici del blues offrendo un timbro vocale molto caldo e coinvolgente un po' alla Elvis in alcuni tratti mescolato a parti strumentali debitrici tanto al rock dei Deep Purple quanto al rock blueseggante di Chuck Berry e della scena nera degli anni passati tanto che in tra un pezzo e l'altro c'è il sentore che prima o poi inizia una versione "pesante" di "Johnny Be Goode" che però non c'è.

Ovvio che il genere non è dei più accessibili almeno ad un pubblico di giovanissimi, i quali poco apprezzano sonorità retró come il blues però posso affermare con sicurezza che il disco coinvolge e lo fa nel modo giusto alternando le parti tipicamente blues ad altre di hard rock granitico e questo mix si sente molto nei soli che, wah wah a parte, sono di ottima fattura e molto ispirati.
In conclusione sono rimasto molto sorpreso e soddisfatto da "Impressions" e lo consiglio caldamente, anche solo un ascolto e non ve ne pentirete.
Sentiremo ancora parlare degli Inside The Hole e in modo sicuramente positivo.

Recensione di: Il Meggi
VOTO: 89/100

Tracklist: 
1. We’ll Be Free 
2. I’ll Fight For Me 
3. I Pay For You 
4. Woman Blues (A Little Tribute To Buddy Guy) 
5. Baby Song 
6. Mary, The Dream 
7. Love Me Baby! 
8. Impressions 
9. Beer! Sex! ...And Fuckin’ Roll! 
10. Begins The Blues

Nessun commento