Header Ads

Progenia Terrestre Pura "U.M.A."

Full-length, Avantgarde Music, 2013
Genere: Post/Avantgarde Black Metal


Di gruppi del genere l’Italia dovrebbe andare fiera: i Progenia Terrestre Pura sono un duo veneto che dopo un ottimo demo del 2011 si ripropone con questo bellissimo full length U.M.A (Uomini, Macchine, Anime), ampliando e portando al massimo i tratti magici che li contraddistinguono.
I PTP riescono a mischiare perfettamente un ambient che prende a piene mani dalla musica elettronica (synth, tastiere, ecc.) al black metal più estremo.

Quello che ne esce fuori è un viaggio onirico perpetuo in un universo cibernetico, epico e fortemente evocativo. Il pregio dei PTP è sicuramente quello di saper mantenere salda l’atmosfera, questo genere infatti dà molto adito ad eccessiva ripetitività che sfocia inevitabilmente in banalità sonore di ogni sorta, mentre in questo cd non è affatto così. Ogni pezzo ha il giusto incedere, la giusta durata, il giusto accostamento di abbellimenti e suoni, di ritmi lenti e veloci: un vortice nero di suoni malati, con una etera capacità di trasporto. Fermarsi a descrivere traccia per traccia sarebbe uno spreco di tempo e non si renderebbe giustizia, moltissime infatti sono le ibridazioni inserite tra un brano e l’altro: si va da pezzi più “suonati” in stile post-black metal a brani di musica elettronica, fino a pezzi che sono un perfetto incrocio di entrambi con un incedere continuo e mai noioso. 

Tutto questo in sole cinque tracce. Cinquanta minuti di ottima musica. I Progenie Terrestre Pura sono partiti bene e continuano alla grande, U.M.A. è un cd che merita di essere assolutamente acquistato. Consigliatissimi.

Recensione a cura di: Nerul
Voto: 88/100


Tracklist:
1. Progenie Terrestre Pura 10:17
2. Sovrarobotizzazione 12:59
3. La Terra Rossa di Marte 07:13
4. Droni 09:48
5. Sinapsi Divelte 11:03

Nessun commento

Powered by Blogger.