Header Ads

Imperium Dekadenz "Meadows of Nostalgia"

Full length, Season of Mist, 2013 
Genere: Black Metal

Dopo il capolavoro che è “Procella Vadens” gli Imperium Dekadenz tornano a distanza di tre anni con un nuovo album: “Meadows of Nostalgia” e, a primo ascolto tutto quello che mi viene in mente da dire, è che il duo tedesco ci sa fare davvero. L’album è ottimo e la parola Nostalgia nel titolo lo racchiude perfettamente, le tracce trasmettono esattamente questa emozione, e scivolano lente verso la fine facendoti assaporare ogni melodia.

Gli Imperium Dekadenz si stanno muovendo in una direzione molto particolare e spesso minata; la strada del Black Metal melodico è infatti ricca, purtroppo, di completi aborti, ma come ripeto ci sanno fare, e se il risultato è questo non posso che augurarmi che continuino così. Nel complesso l’album è caratterizzato da pezzi molto più lenti rispetto ai loro precedenti lavori, favorendo l’atmosfera alla cattiveria (che però non manca di certo), e si incentrano su melodie ripetitive ed evocative piuttosto che su giri tirati. La chitarra alterna, infatti, giri lunghi e marci a riff melodiosi e atmosferici, fino a partorire interi brani acustici, come “Memoria” che da sola vale il cd intero. La voce, spesso accompagnata da cori ed echi distanti, è corposa e perfettamente inserita nell’intenzione dell’album.

Il cd è ricco di idee e spunti differenti, variazioni continue ed abbellimenti sottili ne fanno un album veramente meritevole. Forse non piacerà ai puritani del Black Metal per alcune scelte musicali che, ad un primo ascolto potrebbero stonare con il genere, ma che in realtà costituiscono una delle migliori espressioni dell’evoluzione nel Black Metal moderno. Vivamente consigliato, come tutti i loro altri lavori d’altronde, che andrebbero ascoltati uno di seguito all’altro per assaporare completamente l’evoluzione magistrale di questo gruppo.

Recensore: Nerul 
Voto: 80/100

Tracklist:

1. Durch das Tor... 02:24
2. Brigobannis 05:32
3. Aue der Nostalgie 10:05
4. Ave Danuvi 06:18
5. Memoria 02:11
6. Aura Silvae 05:23
7. Der Unweg 07:33
8. Striga 09:35
9. Tränen des Bacchus 07:09

DURATA TOTALE: 56:10

http://www.facebook.com/pages/Imperium-Dekadenz-official/255799546239

Nessun commento

Powered by Blogger.