Header Ads

Epitimia "Faces Of Insanity"

Full-length, Hypnotic Dirge Records, 2012
Genere: Ambient/Black Metal

Gli Epitimia sono una band russa attiva dal 2008 che con questo ultimo cd intitolato "Faces of Insanity" arriva al terzo album, un lavoro davvero particolare e sicuramente di non facile catalogazione. Le tracce infatti fondono Depressive Black metal in puro stile russo a sprazzi di Post-Rock molto melodici, il tutto accompagnato da una linea vocale molto molto presente, gutturale e sporchissima.
Al primo ascolto sicuramente si storce il naso ed effettivamente a mio parere ci sono alcune cose che non convincono: la voce, che rimane sempre cruda e sporca, fa perdere parecchio ai giri più melodici che dovrebbero essere più “emozionanti” ma che non sempre riescono a rendere, mentre oviamente rafforza (e di molto) quelli più sul black metal.

Il problema purtroppo è proprio l’accostamento di entrambe le cose, la traccia "Jamais Vu" ne è un evidente esempio, ed infatti si rimane spiazzati ad ogni cambio. In "Megalomania", invece, l’accostamento dei due generi è decisamente più riuscito e riesce a prendere di più. Questa altalenanza però rende il disco bello solo a tratti. Infatti si passa da tracce depressive, come "Leucotomy", veramente belle ed evocative, ad altri pezzi che risultano essere ibridi non troppo definiti e che quindi non convincono mai del tutto, come "Schizofrenia" dove, sotto ad un giro post rock melodico, la voce passa da gutturale a uno scream quasi urlato.

Nel complesso l’album è ascoltabile e non stufa affatto, anzi stupisce ad ogni traccia, purtroppo però gli accostamenti non sempre sono riusciti in pieno. Gli Epitimia sono sicuramente una band valida e "Faces of Insanity" è un buon cd da ascoltare per provare qualcosa di nuovo, ma per chi cerca qualcosa di ben delineato allora questo album non è l'ideale. 
Gli Epitimia amano sperimentare, vedremo se in futuro tireranno fuori qualcosa di meglio.

Recensione a cura di: Nerul
Voto: 70/100

Tracklist:
1. Reminiscentia 04:32
2. Epikrisis I: Altered State of Consciousness 05:30
3. Epikrisis II: Intrusive Thoughts 05:05
4. Epikrisis III: Megalomania 05:03
5. Epikrisis IV: Jamais Vu 04:37
6. Epikrisis V: Rorschach Inkblot 06:44
7. Epikrisis VI: Leucotomy 05:40
8. DS: Shizophrenia 09:12
9. Lethe 05:45

Nessun commento

Powered by Blogger.